HelioSet 3

Sistema solare integrato a circolazione forzata a svuotamento o pressurizzato

  • Semplicità d'uso
  • Risparmio
  • Facilità di installazione
  • Perfetto sia per la nuova impiantistica che per l’integrazione di impianti esistenti.

HelioSet 3

Il sistema solare HelioSet 3 è un sistema completo e predimensionato, disponibile con tecnologia a svuotamento "DB" o pressurizzata “PS”.

HelioSet 3 è disponibile in diverse versioni con possibilità d'installazione dei collettori su qualsiasi tipologia di tetto (inclinato o piano) o ad incasso per diminuire al massimo l'impatto estetico:

HelioSet 3 - 150: sistema composto da un bollitore monovalente da 150 litri in versione a svuotamento “DB” con un collettore solare orizzontale o verticale o in versione pressurizzata “PS” con un collettore solare verticale.

HelioSet 3 - 250: sistema composto da un bollitore bivalente da 250 in versione a svuotamento “DB” con due collettori solari orizzontali o verticali o in versione pressurizzata “PS” con due collettori solari verticali.

HelioSet 3 - 350: sistema composto da un bollitore bivalente da 350 in versione a svuotamento “DB” con tre collettori solari orizzontali o verticali o in versione pressurizzata “PS” con tre collettori solari verticali

Caratteristiche

Sistema "All in One": il bollitore solare incorpora tutti gli elementi necessari per la gestione corretta del circuito solare (pompa di circolazione, centralina di controllo solare e sonde) quindi il sistema è pronto per funzionare.

Semplicità d'uso: tutti gli elementi del sistema HelioSet 3 sono già dimensionati per il corretto funzionamento eliminando così i calcoli di dimensionamento.

Il sistema a svuotamento di HelioSet 3 DB, grazie alla coesistenza di aria e liquido solare nel circuito primario, svuota il collettore solare nel momento in cui non è richiesto il funzionamento, riempiendolo ogni volta che l’acqua sanitaria del bollitore deve essere nuovamente riscaldata.

Il collettore resta cosi protetto in caso di gelo o sovratemperature del circuito solare.

Inoltre nei sistema a svuotamento “DB” si evita l'installazione di alcuni elementi, con conseguenti risparmi sia del costo di questi elementi, sia di quello relativo alla loro installazione.

Nei mesi estivi i sistemi a energia solare garantiscono la copertura quasi totale del fabbisogno di energia per il riscaldamento dell’acqua calda sanitaria.

Durante gli altri mesi, a causa del minor irraggiamento, è necessario che i sistemi solari siano integrati da generatori di calore tradizionali, per innalzare il livello della temperatura dell’acqua sanitaria fino a quello richiesto dall’utente.

Di tutte le soluzioni possibili, l’utilizzo di una caldaia a gas a condensazione, rappresenta la soluzione ottimale in termini di rendimenti, risparmio ed ecologia.

Scarica

Scarica